GESTIONE DEL PACCHETTO ASSICURATIVO

Oggetto del mandato
Il broker accetta, tramite il presente mandato, di amministrare e gestire al meglio il pacchetto assicurativo del mandante, di mantenere il contatto con tutte le compagnie assicurative interessate, negoziando con le stesse le modifiche o le coperture che dovessero risultare necessarie.

Obbligo d’informazione
Secondo la norma dell’articolo 45 della nuova legge sulla sorveglianza degli assicuratori valida dall’01.01.2006, il broker ha l’obbligo di informazione nei confronti del mandante, il quale riconosce di conseguenza la piena validità delle operazioni eseguite per suo conto dal broker.

Collaborazione con il settore assicurativo
Il broker, per sua stessa natura, collabora con tutte le principali imprese che posseggono un’autorizzazione per l’esercizio dell’attività assicurativa in Svizzera, risultando quindi in grado di offrire soluzioni per tutti i rami assicurativi.

Libertà del mandante
Il mandante ha piena libertà di accettare o meno la stipulazione delle polizze e la liquidazione dei sinistri che gli saranno sottoposti.

Approvazione da parte del mandante
Il broker si impegna a non stipulare, rinnovare o disdire contratti di assicurazioni senza il preventivo consenso da parte del mandante.

Onorario del broker
Il broker presta i suoi servizi senza alcun onere a carico del mandante, fatta eccezione per casi straordinari, che vengono fatto oggetto di discussione preventiva e il cui ammontare sarà di volta in volta concordato dalle parti.

Foro giuridico
In quale foro giuridico viene stabilita la sede del broker.

Obbligo del mandante
Il mandante si impegna a eseguire il pagamento delle polizze in scadenza, nel rispetto dei termini contrattuali.

Durata e termine del mandato
Il presente mandato ha una durata illimitata, ma è per sua stessa natura revocabile in ogni momento da entrambi le parti.

Retribuzione del broker
Il lavoro del broker in favore del mandante, viene finanziato per mezzo delle retrocessioni pagate direttamente dalle compagnie assicurative risultando, di conseguenza, gratuito per il mandante.